Night Walk

lunedì, settembre 01, 2008


POESIA


Sto camminando sola

per le strade buie e deserte

di questo paese che condivido con te,

ma che non ci unisce.

E penso solo a te.

I lampioni sono spenti ed è solo l'una.

Non c'è anima viva lungo il mio cammino.

L'unica consolazione è il

pensiero dei tuoi occhi.

Tornerò a casa sola anche stasera.

E penso solo a te.

Mi passeranno davanti

le immagini di te che la mia memoria

conserva gelosamente.

Sarà un pensiero dolce,

prima di abbandonarmi a Morfeo.

Sarà dura domattina

aprire gli occhi,

cercarti nel letto e

riprendere a vivere

un altro giorno

sapendo che non ci sei mai stato

accanto a me.

Potrebbe interessarti anche

0 commenti

Like us on Facebook

Subscribe