TwtBox: Canzoni su Richiesta

mercoledì, luglio 01, 2009

C'è stato un tempo in cui telefonavamo alle radio locali per fare delle richieste musicali o delle dediche ai nostri amici/amori. C'era una data fascia oraria dedicata proprio a questo e mi ricordo come io e tutte le mie amiche a quell'ora stessimo incollate alla radio aspettando una dedica.


I tempi cambiano. Non ci facciamo più le dediche, molte radio locali nemmeno esistono più, eppure sentire le proprie canzoni preferite su richiesta quando non hai vicino il tuo lettore mp3 o i tuoi cd è una cosa che tira ancora.

Ho da poco scoperto TwtBox. La rete purtroppo non pullula di informazioni dettagliate su questo servizio, ho fatto qualche ricerca ma non ho risposto alle mie domande- curiosità.
Sembra che l'ideatore sia un certo Michael Murray o per lo meno vi ha lavorato da quanto scritto nel post che spiega un po' Twtbox.

In sostanza si tratta di un servizio di richieste musicali tramite twitter. Chiunque può inviare una richiesta gratuita inviando un tweet @twtbox con il titolo della canzone che desidera sentire e potrà averne il video in streaming (con fonte youtube)  sul sito Twtbox.
Si riceverà una reply da twtboxdj al momento della messa in onda della propria richiesta, così da non perdersela.
Io ho fatto delle prove. I tempi sono rapidissimi. Tutte le mie richieste sono state messe online alla fine del video che era in corso, quindi direi immediatamente.
Ho provato a richiedere classici della musica rock internazionale, ultime hits, musica dell'ambiente alternativo italiano e perfino un cimelio del 78 di Anna Oxa. Hanno trovato tutto, e tutto rapidamente.

La pagina di Twtbox è semplicissima. Su uno sfondo nero si presenta il video di youtube della canzone e sotto ad esso il testo Requested by xxx (dove xxx è il nickname twitter) e le semplici istruzioni per fare la propria richiesta. Un banner pubblicitario. Fine.
La mia curiosità mi ha spinto a cliccare sui nickname che comparivano dopo il requested by. Non tutti avevano inviato una richiesta diretta come le mie @twtbox, alcuni erano twit da blip.
Mi continuo a chiedere come funzioni il discorso, se nei momenti di assenza di richieste il sito cerchi twit che partono da Blip e li mandi o se Blip offra un collegamento ad esso.

Last.fm avrà anche messo l'ascolto su richiesta a pagamento, ma adesso abbiamo Twtbox ;)

Mentre attendo che questo fantomatico Murray risposta al mio messaggio su twitter, faccio un po' di richieste e spero le facciate anche voi.

Potrebbe interessarti anche

0 commenti

Like us on Facebook

Subscribe