Facebook e la Noia

martedì, ottobre 30, 2012


Facebook mi ha stancata, mi è venuto a noia. Mi sono iscritta nel 2007 quando dei dintorni non c’era anima fino al botto attuale in cui perfino il gatto e il cane di due mie amiche hanno un loro account.

Mi piaceva stare lì a leggere i pensieri dei miei amici, scattare delle foto con loro nella real life pensando di creare una connessione più forte. 
Ma oggi c’è gran poco di personale in quel che leggo, vedo solo frasi fatte copiate da illustri letterati e malamente storpiate o immagini cliché di bambini africani e cani maltrattati.

Sembrano tutti animalisti improvvisati, politicanti da strappazzo che inneggiano al Benito, esperti di software e informatica perché smanettano su un iphone sfruttandolo per l’1% delle possibilità, fotografi da urlo grazie a instagram e poeti maledetti che rubano ignorandolo parole dai libri spacciandole per proprie… Facebook si avvia al declino, per lo meno per quanto mi riguarda.

Potrebbe interessarti anche

0 commenti

Like us on Facebook

Subscribe