Il primo matrimonio cumulativo gay

sabato, dicembre 15, 2012



Un matrimonio davvero particolare, parliamo del primo matrimonio cumulativo gay degli Stati Uniti. 
Erano centinaia le coppie omosessuali radunate al municipio di Seattle dove il sindaco Mike McGinn le ha unite in matrimonio. 
Una coppia per volta, diligentemente in fila, per avere l'unione civile.

Al momento negli Stati Uniti è possibile sposarsi tra persone dello stesso sesso in 9 Stati: Massachusetts, Connecticut, Vermont, New Hampshire, Iowa, Maine, Maryland e dopo il referendum del 6 novembre scorso anche Washington DC. Negli altri 31 stati il matrimonio tra lo stesso sesso è proibito.





Nonostante le ultime inqualificabili uscite che arrivano dal Vaticano, speriamo che i diritti dei gay continuino ad essere riconosciuti anche negli altri Stati. 

E voi come la pensate?


Potrebbe interessarti anche

0 commenti

Like us on Facebook

Subscribe