Bad Moms - Mamme molto cattive: prendiamoci 101 Minuti per Ridere

mercoledì, ottobre 26, 2016


Come vi avevo accennato, ero curiosa di vedere Bad Moms - Mamme molto cattive. E ce l'ho fatta. Così eccomi qui a dirvi di prendervi un paio d'ore e di andare al cinema. 

Andare al cinema con un neonato, è forse l'unica cosa delle cose impossibili da fare, se non altro per non essere linciate in caso di pianti o versetti non previsti. Ciò non toglie che una mamma possa prendersi il tempo per una serata cinema in compagnia delle amiche, o possa approfittare delle meraviglie della rete e vederselo a casa, ma non vi dirò assolutamente dove e come, non voglio promuovere comportamenti illegali


Per me il cast era pressoché anonimo. L'unica che avevo già visto era Kristen Bell, all'epoca di Veronica Mars che ho amato. Per me tutte le altre erano (e continuano ad essere) delle facce mai viste. Una scoperta divertente è di certo Kathryn Hahn che con la sua mimica facciale e con le sue battute ha reso esilaranti molti momenti. 
Inutile dire che le aspettative erano altissime. Quando pubblicizzano il film come frutto degli stessi autori della trilogia Una Notte da Leoni è ovvio che ti aspetti di morire dalle risate per 90 minuti su 101. La serie di film Una Notte da Leoni occupa la mia top five in ambito commedie. Puoi guardarli e riguardarli e finirai a scompisciarti per tutto il tempo. 
Premesso questo ho iniziato la visione del film con una buona dose di certezza che questo non avrebbe equiparato in divertimento la serie dedicata agli addio celibato che tutti abbiamo sempre sognato. 
Invece il film si è rivelato divertente, anche se con un taglio femminile che porta quindi sempre al bel finalino col fiocco. E ci sta. 


Carino, divertente, ci sono stati minuti in cui mi sono fatta grasse risate, in altri ho riflettuto e in altri ancora mi ci sono ritrovata. Quindi i suoi 101 minuti sono meritati, sarà un tempo speso bene. 

Potrebbe interessarti anche

0 commenti

Like us on Facebook

Subscribe