Design per la Cameretta dei Bambini a tema Viaggio

domenica, febbraio 26, 2017


La cameretta di mia figlia è ancora tutta work in progress. Ha ancora solo 9 mesi e scegliere qualcosa di definitivo lo trovo complicato, non ha ancora modo di esprimere le sue preferenze. Nel frattempo io curioso tra le proposte del mondo dell'arredamento, scegliendo un filone che mi piacerebbe lei apprezzasse tra qualche tempo, quello del viaggio.
Al momento l'unica cosa che ho fatto in questo senso nella cameretta di Zoe è portare il viaggio a misura di bambini lì dentro. Ho scelto una decorazione murale adesiva di Decowall, semplice da applicare e da rimuovere che ritrae un planisfero. E' stato il mio primo passo verso il tema del viaggio, nella speranza che nei prossimi anni io sia in grado di trasmettere alla piccola questo mio amore per il mondo, per il viaggio, per la scoperta, per la curiosità.



In questi giorni mi sto quindi dedicando alla ricerca di altri prodotti da inserire nella cameretta che riprendano il tema del viaggio e qui ci sono i risultati della mia piccola ricerca. I vari prodotti possono essere mixati e miscelati a piacere, basta trovare il giusto livello di stile e gusto. 
Tappeto H&M Home 29,99 €

Da H&M Home troviamo il copripiumino con la mappa del mondo, in colori pastello, ma anche un bel tappeto mappa in cotone con gli animali. Non serve certo riempire la stanza di mappe e cartine, ma una può essere carina.

Cuscini 17,99 € - Coperta 35,99 € 
Un altro brand di design per la casa che amo è Zara Home che per la stagione estiva propone una linea per bambini on the road. Viaggiare in moto o in auto è un'altra bella esperienza che permette di conoscere il mondo. Peccato questa invasione di azzurro, non che non sia adatto ad una femminuccia (non credo che i colori abbiano sesso), ma avrei preferito una palette più neutra.

Cuscini 17,99 € - Copripiumino 59,99 €

Ikea 
Voi che tema avete scelto per arredare la cameretta dei bambini? Cosa ne pensate del filone del viaggio? 

Potrebbe interessarti anche

0 commenti

Like us on Facebook

Subscribe